Avanzi nel/di bilinguismo fino al tri-linguismo

22.01.11, 22:12:27 by qualcuno
fantozzi.jpegPer promuovere la mutua comprensione tra i vari ceti linguistici ed etnici dall'Austria meridionale fino all'Italia settentrionale, ovvero l'estremo nord dell'Africa, sono stato incaricato dal governo dell'impero reale o imperiale reame detto k. u. k,, königlich kaiserlich, ove il sole non tramonta mai - probabilmente perchè non è mai sorto - m282.jpgad approfondire il multilinguismo e multiculturismo nelle popolazioni interessate ed anche in quelle che interessate non sono affatto.
Finora nessuno è mai entrato in merito a tale livello di profondità scientifica e sopratutto nessuno è mai arrivato cosi in basso.
Le incomprensioni attuali non sono frutto soltanto delle rispettive deficienze - anche ma non soltanto - linguistiche ma sopratutto delle profonde differenze culturali che dividono i popoli.
Prendiamo per esempio il senso dell'umorismo fortemente condizionato dall'appartenenza linguistica.
913.jpgMentre voi italiani in questo campo spesso ma sopratutto volentieri vi limitate al - a volte volgare - ma sempre crudele ansi crudelissimo, barbarians.jpgnoi crucchi, uomini e donne di una cultura e civilizzazione millenaria ed avanzata - nel senso di ormai malodorante -puntiamo (mai col medio) all'inaspettato, sorprendente ed in alcuni rari casi estremi - come il mio - addirittura all'intelligente.
Per unirci una volta per sempre nell'amore reciproco ed infinito, la prossima volta vi racconterò una barzelletta multiculturale, che si che è crudele, veramente crudele, come voi, ma fa anche uso della cosiddetta "pointe", ovvero l'inaspettato intelligente, a modo nostrano. Infatti nessuno s'aspetterebbe qualcosa d'intelligente proprio da noi crucchi. Proprio li ci sta la "pointe".
Prima di iniziare pero, vi devo chiedere di studiare attentamente e con scrupolo il vocabolario della prima lezione di bilinguismo avanzato nel materiale didattico di sostegno da scaricare qui sotto.

Download Datei (0,1 MB)

Dein Kommentar

Du bist nicht eingeloggt. Wenn du dich anmeldest, musst du in Zukunft Name und E-Mail Adresse nicht mehr eingeben.